lunedì 11 novembre 2013

Review: Correttore Erase Paste Benefit

Ciao a tutte ragazze, da un prodotto low cost passo a uno costoso. Questa volta vi parlo del correttore più famoso di Benefit. So che il web ne sarà sicuramente pieno ma volevo comunque dirvi la mia. L'ho acquistato alla Sephora all'inizio di settembre quindi sono circa 2 mesi e mezzo che lo utilizzo, voi sapete che sono una Make up Artist, quindi lo utilizzo anche per lo più sulle mie clienti.



Come sempre parto la packaging: molto frizzante con tutto quel rosa (mio colore preferito come faccio a non adorarlo?!) Il prodotto si presenta in una scatolina di cartone dove all'interno si trova la Jar e una piccola spatolina bianca perlata che permette di prelevare il prodotto in modo da non prelevarlo con le mani e così impedire che il correttore si insinui sotto le unghie in modo fastidioso. Io per esempio lo prelevo direttamente con il pennello, come vi avevo già detto utilizzo il pennello doppio di KIKO oppure con il Concealer Buffer di Zoeva (ottimo pennello). In questo modo do una buona coprenza e un effetto aerografato.





Questo correttore copre veramente bene le occhiaie violacee, dato che al suo interno c'è una buona componente di colore arancione. Voi sapete che l'arancione è il colore complementare del viola. (Se vi interessa posso farvi un post sui colori complementari scrivetemelo nei commenti). Torniamo a noi, questo correttore ha una copertura elevata così da minimizzare l'occhiaia e illuminare molto la zona in modo da camuffare l'occhio segnato e stanco. Dura tranquillamente tutta la giornata anche se essendo un prodotto in crema quindi tende ad andare nelle pieghette dell'occhio, ma questo si può tranquillamente evitare fissandolo bene con una cipria trasparente, mi raccomando non con una HD perchè tende ad ingrigire. Il correttore che ho io è nella tonalità 2 medium, ho preso questa tonalità perchè essendo una tonalità media è più funzionale e si accosta a molte carnagioni, per esempio io sono molto chiara, ma questa tonalità sta bene anche a una carnagione più scura della mia, ma se siete molto scure sicuramente per voi andrà bene la tonalità 3. Una cosa che non mi piace molto è che se la parte non viene idratata bene prima dà un di pelle screpolata.


Se vi state chiedendo dove acquistare la Benefit la risposta è semplice, negli Store Sephora, il prezzo di questo correttore è medio/alto 27,90 €. Ma dato che il prodotto è molto e ne basta poco per coprire la zona, è una spesa che viene ammortizzata con il tempo. Questo correttore ve lo consiglio se volete coprire e illuminare la zona oculare, se volete una buona coprenza per tutta la giornata.

Baci a presto,
Alessia

3 commenti:

  1. piacere sono nuova, se ti va iscriviti al mio blog e farò altrettanto con te. ecco il link http://torella88.blogspot.it/ grazie

    RispondiElimina
  2. Sono passata da te e mi sono iscritta :) un bacio

    RispondiElimina
  3. Anche io l'ho acquistato a Settembre... dura tantissimo perché tanto ne basta poco! La prima volta ho esagerato e ne ho messo tantissimo... Alla fine mi sono trovata 1 kg di correttore nelle pieghe dell'occhio... sembravo ancora più vecchia! ;P
    Seguirò il tuo consiglio di non usare la cipria HD! Grazie
    Ti seguo su Facebook!
    Se ti va passa anche da me!
    https://www.facebook.com/SweetFlo.it
    Un Bacio
    Silvia
    http://sweetflo.it/

    RispondiElimina